SQL DEVELOPER 4: Nuove finzionalità per DBA

SQL DEVELOPER 4: Nuove finzionalità per DBA
  • 8
    Gen

SQL DEVELOPER 4: Nuove finzionalità per DBA

twittergoogle_pluslinkedin

Il nuovo Oracle SQL Developer 4.0 (rilasciato a dicembre 2013) possiede nuove funzionalità per DBA, diventando così, per Oracle 12c, la principale piattaforma di amministrazione al posto di Oracle Enterprise Manager Database Control.
OEM Database Control non esiste più in Oracle Database 12c, in quanto è sostituito da:

  • Oracle Enterprise Manager Express, tool di amministrazione web-based completamente integrato nel DB
  • Oracle SQL Developer 4.0, tool java di amministrazione completo e installato automaticamente in ogni installazione Oracle (client e server)

Oracle SQL Developer 4.0 ha un nuovo tab DBA (Menu View -> DBA) da cui è possibile amministrare completamente qualunque DB Oracle (anche per versioni precedenti alla 12c):

  • Database configuration (database parameters and properties, undo management)
  • Database status
  • Database backup and recovery with RMAN jobs
  • Data Pump export and import
  • Storage configuration and monitoring (controlfile, logfiles, datafiles, tablespaces, …)
  • Scheduler jobs administration
  • Resource Manager plans administration
  • Security administration (users, profiles, roles, privileges)

Se è stato acquistato Oracle Tuning and Diagnostic Packs, è possibile anche gestire snapshots e baselines per I tool ADDM, AWR e ASH.
In particOlare è possibile creare e salvare con facilità i report HTML per analisi:

  • “Performance -> ASH Report Viewer” per generare ASH reports
  • “Performance -> AWR -> AWR Report Viewer” per generare AWR reports
  • “Performance -> AWR -> SQL Report Viewer” per generare SQL reports dettagliati